Make your e-book… fatti l'e-book!

per una diffusione globale dei propri testi


Lascia un commento

nuovo ebook: 2015, racconti

Ingresso dell’Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Sant’Eframo. Foto di Maria Teresa Gargiulo.

Ingresso dell’Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Sant’Eframo. Foto di Maria Teresa Gargiulo.

Di recente ho realizzato un ebook che è stato messo a disposizione gratuitamente da DistanzeLab.it. Si tratta di una raccolta di 12 racconti selezionati da alcune scuole di scrittura creativa. L’ebook è in formato epub e fa parte della collana “I quaderni del Perelà”.

Continua a leggere


Lascia un commento

Il sistema di pubblicazione di Kobo: aiutoooooo!!!!

Image courtesy of hyena reality / FreeDigitalPhotos.net

Image courtesy of hyena reality / FreeDigitalPhotos.net

Purtroppo è cosa nota che Kobo ha diversi bug nel suo Kobo Writing Life, piattaforma di selfpublishing Kobo, qualcuno più evidente di qualche altro. Non è perfetto, ma quando hanno un bug non lo ammettono così facilmente. Io sono il loro tallone di Achille.

Non sanno che ne capisco. Certo non gli ho spiegato che mi sono risolto da solo un bug del loro firmware, ma forse dovrei, almeno intenderebbero che non sono il comune utente lettore.

Ho aggiornato le “Parole confondono” sul loro store il 14 maggio scorso per correggere alcuni piccoli errori (giusto due parole errate) e ho richiesto di ricevere l’aggiornamento sul mio Kobo Touch. Richiesta semplice. Fatta al team di Amazon Kindle è durata 30 minuti e ho avuto il file aggiornato. Fatta a Kobo sono passati 8 giorni e ancora non se ne viene a capo per un sicuro bug del loro sistema.

Continua a leggere


Lascia un commento

Nuovo e-book gratuito premio Perelà

Anche quest’anno abbiamo realizzato l’e-book in formato ePub per il Premio Perelà. Un premio che si sintetizza della frase: “Scrittori leggono Scrittori”.

Questa la formula che sintetizza lo spirito del Premio Perelà, concorso letterario che nasce a Napoli nel 2009, in concomitanza con le celebrazioni per il centenario del Manifesto futurista. Intitolata all’omino di fumo protagonista del romanzo di Aldo Palazzeschi, l’iniziativa è riservata ai testi narrativi editi in lingua italiana e si avvale di una Giuria di eccellenza dislocata in aree geografiche culturalmente strategiche. Ciò permette ai testi in gara di circolare da una regione all’altra e di farsi conoscere da lettori competenti dotati di autentica passione per la letteratura. L’obiettivo è quello di favorire uno scambio delle varie esperienze di scrittura e di offrire un’occasione di visibilità e promozione agli Autori che sono al loro esordio o comunque in cerca di affermazione.

Continua a leggere


4 commenti

il numero di pagine degli e-book e Kobo

È un tema che ho trattato in passato lamentandomi del fatto che sul Kobo Touch un e-book non comprato sul loro store non rivelava il reale numero di pagine. Per me la pagina corrisponde a quella del display in questione. Se giro pagina il valore deve incrementare.

Quando facevo questo pensiero in realtà avevo un Asus DR-900 che si comportava esattamente così. La prima volta che si apriva l’e-book iniziava a elaborarlo per capire di quante pagine era composto.

Continua a leggere


Lascia un commento

Nuovo romanzo, nuovo e-book

Realizzato nuovo e-book in doppio formato: Mobi per Amazon ed ePub per tutti gli altri lettori/tablet/PC/Mac/iPad/iPhone/Android/…

Si tratta di un romanzo:

È una mattina come tante a Milano, tranne che per Andrea, fermo sulle terrazze del Duomo, deciso a lanciarsi nel vuoto. La sua vita è arrivata a un punto di rottura.
Scavando nel suo passato, scopriamo la sua storia: quella da adolescente all’ultimo anno delle superiori, in una Napoli che gli si incolla addosso con un evento traumatico, e quella da venticinquenne, in una Milano nebbiosa e troppo affollata che lo costringe a prendere in mano le redini della sua esistenza e darsi da fare.
Se a Napoli viveva la sua dimensione di adolescente irrequieto, a Milano sarà l’amicizia con Francesco a consentirgli di orientarsi in una città a tratti ostile. Qui dovrà ripartire da se stesso, affrontando un segreto che credeva sepolto e dimenticato, ma sarà una scoperta sconvolgente sul suo migliore amico a spezzare quel precario equilibrio faticosamente raggiunto.
Può un’amicizia resistere a un terribile segreto?

Continua a leggere