Make your e-book… fatti l'e-book!

per una diffusione globale dei propri testi

Nuovo firmware Kobo 4.5.9587, nuova patch

Lascia un commento

Il 13 luglio scorso Kobo ha rilasciato l’ultimo firmware per i suoi dispositivi (vedere tabella su https://wiki.mobileread.com/wiki/Kobo_Firmware_Releases).

Ecco che ho prodotto la nuova pezza per il nuovo gioiello firmware 4.5.9587 per Kobo Touch vecchia generazione che permette di leggere la miniSD anche all’accensione del lettore. Perché ho prodotto una pezza? Ovvero una modifica a uno script di avvio del dispositivo. Perché 4 anni fa hanno introdotto un bug che non hanno mai più corretto. Se hai un dispositivo Kobo Touch con possibilità di inserire una miniSD con tuoi ebook, ovvero non comprati sul Kobo Store, ti sarai reso conto che la miniSD non viene più letta all’avvio del lettore da 4 anni a questa parte. Prima accadeva. Ovviamente, segnalare la cosa a Kobo non ha senso. Ci ho provato io 4 anni fa per nove mesi, ma se ne sono fregati, mi dicevano: “Ma guardi che è stato corretto”.

Potete anche procedere da soli e interrompere qui la lettura del presente articolo leggendo: Come sistemare un bug su Kobo da soli.

Come si capisce se il Kobo Touch si ha il firmware 4.5.9587? Queste modifiche sono valide solo per questo modello e per la versione specifica di firmware.

Si va nelle Impostazioni (dalla Home) e si seleziona “Informazioni sul dispositivo“.

Alla riga DETTAGLI SOFTWARE si legge:

Versione software: 4.5.9587 (c77383d7d1, 13/07/17)

Se la versione software non corrisponde lasciate perdere c’è il rischio di bloccare questo fragile lettore ebook.

ATTENZIONE: non mi assumo alcuna responsabilità se il vostro lettore Kobo dopo non funziona più. Utilizzate questa patch esclusivamente a vostro rischio e pericolo.

Per il firmware 4.5.9587 (c77383d7d1, 13/07/17) per Kobo Touch si può scaricare da qui (mouse sul link, tasto destro del mouse, opzione salva con nome): http://bit.ly/koboTouchPatch. Il file che salverete deve chiamarsi KoboRoot.tgz e avere md5: 7c1ce23faec30e53883cda26deeff70c. Su GNU/Linux il codice MD5 si ottine con il comando: md5sum nomefile.

Collegare il Kobo Touch alla porta USB e salvare il file nella directory .kobo nella memoria di kobo. Spegnere e riaccendere il Kobo, il dispositivo sostituisce il file rcS in /etc/init.d sul filesystem di Kobo aggiungendo le 4 righe eliminate 4 anni fa da Kobo.

Se non avete comprato ancora un lettore ebook vi consiglio un Kindle Amazon. Che differenza c’è tra un Kobo e un Kindle? Leggete qui.

 

Annunci

Autore: giovanni

Scrivo su http://giovanniventuri.com/ e faccio e-book per professione su https://makeyourebook.me/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...