Make your e-book… fatti l'e-book!

per una diffusione globale dei propri testi

Amazon e la censura

Lascia un commento

Poco fa ho letto un articolo di Quintadicopertina, una piccola casa editrice (di cui possiedo due fantastici e-book), che ha smascherato lo scempio (vorrei usare parole molto più forti) che avviene quando non sei “nessuno” e devi appoggiarti a una grande azienda che fa il bello e il cattivo tempo nel mondo editoriale e non. Il grande Amazon impedisce di caricare sul loro store materiale coperto da licenza Creative Common.

Sapete cos’è una licenza Creative Common? In pratica pemette di proteggere il testo e diffonderlo in rete liberamente. Ci sono varie licenze CC. Rappresentano il contrario dei regimi creatisi per anni con certa editoria (e non solo) che tra l’altro usa tutti i mezzi del mondo per impedirne la copia (vedi DRM). Ma il discorso delle licenze CC è molto più ampio.

Ecco un video per capire di che si parla:

E, in tutto ciò, Amazon è sempre quella multinazionale che crea un suo formato proprietario per i suoi lettori e-book – i kinder fetta a latte -, li diffonde e così vincola il compratore in tutto e per tutto a lei, unica fornitrice di prodotto e contenuti. Bello, no? Ovviamente nulla di nuovo sotto il sole.

Autore: giovanni

Scrivo su http://giovanniventuri.com/ e faccio e-book per professione su https://makeyourebook.me/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...